GITA DI PRIMAVERA 19 APRILE 2015

Stampa

PROGRAMMA:

Ore 8.30 Ritrovo partecipanti a Case Nuove di Ceciliano

Ore 9.00 Partenza ed effettuazione prove cronometrate

Ore 10.30 Arrivo a Strada in Casentino, nella piazza del Comune per incontrare le due guide: divisione in due gruppi.

Il percorso, che prevede lo scambio dei due gruppi nelle attività della mattinata, si articola nel paese di Strada, capoluogo del comune di Castel San Niccolò che è dominato dall'omonimo castello medievale appartenuto ai conti Guidi. Una tappa

suggestiva della visita del paese è la Pieve di San Martino in Vado (inizi del sec. XI) una delle più importanti chiese romaniche del Casentino che presenta colonne con capitelli diversi l’uno dall’altro, opera di maestranze lombarde e scalpellini locali. Al centro del paese si trovano le Logge del Grano, in pietra serena di antica fattura, che hanno ospitato a lungo il famoso mercatale di Strada, che era il più importante di tutto il Casentino e che, in questa occasione saranno allestite per una degustazione di prodotti tipici del territorio.

La visita continua al Museo della Pietra, locato nell'ex cappella di una villa settecentesca chiamata “ il Collegio” perché è stata utilizzata come Seminario prima dai Gesuiti e poi dai Salesiani. Il museo è suddiviso in sezioni che affrontano varie tematiche che vedono protagonista la pietra nel paesaggio, nell’architettura medievale, nelle leggende, nella lavorazione tradizionale praticata dalle famiglie degli scalpellini che da secoli si tramandano questo antico mestiere. Strada in Casentino è conosciuto come il Paese della Pietra Lavorata, per questo, ogni 2 anni, negli ultimi giorni del mese di Agosto si svolge la Biennale della Pietra Lavorata, alla quale partecipano scalpellini e scultori di ogni parte d'Italia e del mondo.

Ore 12.45 Partenza in direzione di Montemignaio

Ore 13.30 Pranzo alla Locanda Fonte allo Spino (strada reg. della Consuma), premiazioni e commiato.

Joomla Templates Free. Copyrigth CLUB IL SARACINO
Copyright 2012

©